DETOX

Un efficace protocollo in grado di favorire la detossinazione dell’organismo e l’eliminazione dei radicali liberi.

Anche questa volta è arrivato il cambio di stagione, ove tutto muta, donandoci nuovi colori, profumi, cibi, temperature, ecc.. E come da consuetudine chi è attento al proprio benessere psicofisico, si attiva nelle classiche depurazioni mirate al: Fegato (uno degli organi più importanti del nostro corpo, la centralina filtrante e smistante per eccellenza); Stomaco (troppe cose da digerire dalle più papabili alle fluttuanti, lo mettono a dura prova); Intestini (le assimilazioni della vita e le decisioni per non trattenere o non lasciare troppo, lo mettono a dura prova). Ecco che si interviene con le cose più semplici stile; il limone, il carciofo, la bardana, il rosmarino, l’aglio, fermenti, probiotici ecc.. ai complex: stile sciroppi di svariate misture e indicazioni ecc..

OSTEOPATHIC STUDY oltre a queste molteplici varianti presenta una nuova strumentazione valida in qualsiasi momento dell’anno: BODY CLEANER O BODY DETOX.

Buona vita a tutti

BODY CLEANER Dr. POCK

È una strumentazione che sfrutta la ionizzazione dell’acqua per la depurazione del corpo.

All’interno del nostro corpo avviene un processo degenerativo, causa l’inquinamento ambientale, ritmi di vita irregolari, una alimentazione mirata sempre più all’industrializzazione e raffinazione dei cibi, ad uno squilibrio nei nutrimenti ecc..

Le cellule iniziano così a perdere nutrimenti, a cedere minerali da intracellulare a extracellulare, a perdere conducibilità elettrica; dando origine a tossine, radicali liberi da sostanze chelanti e metalli tossici.

Il metabolismo della cellula è molto complesso, ma con una parte semplice ed essenziale       

                                                                                     

 La differenza di potenziale elettrico fra interno ed esterno della membrana, in una situazione normale di funzionamento, è di 70-90 MVolts. In questa fase avviene un ottimo assorbimento dei nutrienti.

Quando troviamo un organismo intossicato da molteplici fattori, la differenza di potenzialità elettrica scende sino 10-20 MVolz o addirittura si inverte. In questa situazione l’assorbimento dei nutrienti si riduce di molto e quel che è peggio si ha una scarsa espulsione dei prodotti di scarto del metabolismo, cioè le tossine che si accumulano nell’intracellulare citoplasmatico.

Giorno dopo giorno queste sostanze tossiche portano il nostro corpo ad un mal funzionamento, ad esempio: posso comparire allergie o intolleranze alimentari, caduta delle difese immunitarie, ristagni linfatici, degenerazione muscolare (sarcopenia), degenerazione della struttura ossea (osteopenia) ecc..

Body Cleaner permette all’organismo di depurarsi e quindi di liberarsi il più possibile dalle tossine.

Il meccanismo di azione si basa su un principio di fisica chiamato Elettrolisi, quindi divisione (lisi) grazie alla elettricità ad una lieve corrente diretta. Il processo elettrolitico richiede che una soluzione ionizzata completi un circuito elettrico tra due elettrodi. Quando i due elettrodi sono collegati ad una sorgente di corrente diretta, uno dei due elettrodi, il catodo, assume carica negativa, mentre l’altro, l’anodo, assume carica positiva.

Il Body Cleaner genera una corrente continua che circola attraverso due elettrodi. Il passaggio di corrente elettrica attraverso la soluzione salina, produce il fenomeno della ionizzazione.

Da qui inizia il drenaggio delle tossine; le quali endogene e esogene assieme a fattori di acidificazione organica scatenano le malattie, le forme degenerative e il semplice invecchiamento del nostro corpo. Ecco che il drenaggio è importantissimo per la detossificazione, ottenendo risultanti di riattivamento della autoguarigione corporea.

Gli ormoni intestinali hanno una funzione recettrice: quindi risentono di stimoli chimici e nervosi e una funzione effettrice: liberano ormoni riconosciuti dalle cellule bersaglio localizzate nel tubo gastro enterico. Vengono attaccati prevalentemente dall’introduzione di cibi a componente acido; alcolici, zuccheri raffinati, caffè, certi tipi di thè, aceto, insaccati, coloranti, aromi chimici, conservanti, farmaci ecc… e vanno in sofferenza creando un disordine nel nostro organismo.

Lo scopo primario dovrebbe essere la prevenzione, evitando il sovradosaggio organico e tissutale. Ecco che l parola Dieta non deve spaventare, ma deve essere vista nella sua forma letteraria: Corretta e sana alimentazione, comprendente una ottima idratazione un esercizio fisico equilibrato, un regolare sono i famosi ritmi circadiani con cortisolo e glicemia al suo posto, con una corretta evacuazione del fluidi e solidi corporei.

Qui di seguito alcuni esempi:

Bambina di 10 anni

 

Adulto di 40 anni

Adulto 75 anni

Adulto 90 anni